Approfondisci:


Normativa aggiornata e completa sul Green Public Procurement
Leggi di più

Corsi di formazione e eventi sul Green Public Procurement
Leggi di più

Le notizie sul Green Public Procurement
Leggi di più

Servizi Punto 3 per il GPP
Leggi di più

Zara punta sul retail sostenibile

Zara punta sul retail sostenibile - AcquistiVerdi.it

E’ stato inaugurato a Roma il nuovo store eco-compatibile di Zara. E’ il terzo negozio eco-efficiente Zara che Inditex Group ha deciso di aprire per perseguire la sua politica di responsabilità ambientale. Il Gruppo ha infatti presentato un piano ambientale e sostenibile per il 2011-2015 con un ambizioso obbiettivo: convertire gli oltre 5.000 punti vendita del Gruppo un network retail al 100% sostenibile entro il 2020.

 

L’impegno ambientale del Gruppo ha già portato a dei notevoli risultati : dal 2009 il 53% dell'energia dei centri aziendali e produttivi proviene da fonti rinnovabili, le emissioni di CO2 nei trasporti sono state ridotte del 23% rispetto al 2005 ed il consumo elettrico in tutti i negozi è stato ridotto del 35% rispetto al 2005. "Negli ultimi anni, la sostenibilità è diventata un valore fondamentale intorno al quale ruotano tutte le attività e i progetti del Gruppo - dichiarano dall'azienda -. In questa direzione, una delle iniziative che Inditex ha implementato e che plasma tutta l'attività industriali del Gruppo è la creazione di un efficiente sistema di gestione ambientale, che valuta periodicamente il potenziale impatto di Inditex dei confronti della biodiversità e dell'ambiente".

 

Inditex Group vede nel retail il suo punto di forza: guarda quindi ai numeri, prestando però attenzione ad un sano e coerente sviluppo del retail. "Tutte le nuove aperture (così come i restyling dei negozi già esistenti) da ora in avanti dovranno seguire i criteri di sostenibilità che abbiamo deciso di abbracciare - dichiarano dall'azienda -. Qui a Roma, insieme all'architetto Duccio Grassi che ha vinto un concorso internazionale da noi indetto, abbiamo veramente fatto l'impossibile, anche tenendo conto che dovevamo sottostare a dei vincoli stretti posti delle Belle Arti, per realizzare uno store capace di rispondere al modello di "negozio eco-efficiente" che il Gruppo sta implementando nella sua rete commerciale. Pur intervenendo all'interno di un palazzo storico siamo, infatti, riusciti a rispettare i parametri della certificazione LEED, una tra le più esigenti a livello mondiale. Anzi, abbiamo presentato tutte le carte per ottenere, per questo store, la certificazione platinum (la massima assegnabile) che speriamo ci venga concessa". Una punta di diamante, quindi, che segue i due store di Atene e di Barcellona già aperti tenendo conto di tutti i massimi sistemi di sostenibilità".



Archivio News

Commenti su questa news

promuovi i tuoi prodottiPromuovi i tuoi prodotti su AcquistiVerdi.it
80 aziende
l'hanno già fatto
per 148 prodotti!

© 2018 Punto3 S.r.l. Via Bologna 119, 44122 Ferrara.
info@punto3.it P.IVA-C.F. 01601660382