Approfondisci:


Normativa aggiornata e completa sul Green Public Procurement
Leggi di più

Corsi di formazione e eventi sul Green Public Procurement
Leggi di più

Le notizie sul Green Public Procurement
Leggi di più

Servizi Punto 3 per il GPP
Leggi di più

Comune di Alessandria: verso il GPP

Comune di Alessandria: verso il GPP - AcquistiVerdi.it

Partendo dal Decreto ministeriale del 2008 (Piano d'Azione Nazionale sugli Acquisti Verdi Pubblici o PAN GPP), a Commissione consiliare Ambiente ha prodotto un documento d'indirizzo per l'amministrazione comunale nel quale si sottolinea l’esigenza che il Comune di Alessandria si attivi per una serie di azioni finalizzate al perseguimento di due macro-obiettivi, declinati a partire dalll’analisi del significato dell’“acquistare verde”.Acquistare “verde” rappresenta infatti "una precisa responsabilità nell'indirizzare verso la sostenibilità il proprio territorio e rivedere le procedure d'acquisto di beni/servizi e di realizzazione di opere, valutando non solo il prezzo pagato per il loro acquisto, ma anche gli impatti ambientali e sociali che possono avere nel corso dell'intero ciclo di vita". Al contempo, acquistare “verde” significa anche "ridurre l'utilizzo delle risorse naturali, il consumo energetico, la produzione dei rifiuti, le emissioni inquinanti e i rischi connessi ottimizzare il servizio offerto stimolare la creazione di un mercato dei prodotti ecologici".

L’Assessore all’Ambiente, Salute e Protezione civile del Comune di Alessandria, Claudio Lombardi — presente alla seduta della commissione consiliare — ha condiviso quanto emerso dalla riflessione svolta dai commissari in termini di acquisti pubblici verdi (Gpp) e, in linea con quanto esplicitato nel Documento di Indirizzo, ha dichiarato il proprio impegno nel recepirne i contenuti e nell’elaborare in tal senso una specifica proposta di Deliberazione di Giunta, da portare al più presto all’attenzione del sindaco e degli altri colleghi assessori. Una delibera che prenda in considerazione non sono i beni materiali, ma anche i progetti per la struttura pubblica che vadano nella direzione dell'eco-sostenibilità.
Automobili, arredi per le scuole, ma anche stampanti eco-sostenibili e strumenti tecnologici utilizzati dalla pubblica amministrazione: su acquisti di questo tipo si inciderà già ora (anche se non esiste ancora una deliberazione di giunta) con un gruzzoletto di 400 mila euro.

Per saperne di più sul GPP



Archivio News

Commenti su questa news

promuovi i tuoi prodottiPromuovi i tuoi prodotti su AcquistiVerdi.it
80 aziende
l'hanno già fatto
per 148 prodotti!

© 2018 Punto3 S.r.l. Via Bologna 119, 44122 Ferrara.
info@punto3.it P.IVA-C.F. 01601660382