Approfondisci:


Normativa aggiornata e completa sul Green Public Procurement
Leggi di più

Corsi di formazione e eventi sul Green Public Procurement
Leggi di più

Le notizie sul Green Public Procurement
Leggi di più

Servizi Punto 3 per il GPP
Leggi di più

Come colorare i capelli con tinte vegetali

Come colorare i capelli con tinte vegetali  - AcquistiVerdi.it

Ho chiesto di raccontarci la sua esperienza di tinte vegetali a Pietro Giallombardo, blogger e appassionato di erbe tintorie, perchè so che aiuta le persone che si affacciano per la prima volta al mondo delle colorazioni naturali. Le vere erbe tintorie devono essere certificate come sicure, provenienti da coltivazioni dove non si fa uso di pesticidi chimici e testate ai metalli pesanti. Controllate sempre gli ingredienti ed assicuratevi che non siano presenti, oltre alle erbe, altre sostanze nocive come il picramato monosodico o altri additivi chimici, che talvolta vengono usati per nascondere la cattiva qualità delle polveri. Affidatevi ad aziende sicure che certificano il loro prodotto.

Perché hai scelto di usare erbe tintorie e quali benefici hai notato sui tuoi capelli?
Pietro: Sono appassionato di BioCosmesi e mi sono incuriosito dopo aver visto sul web molta confusione di informazioni, così ho deciso di provare sui miei capelli per capire come funzionassero, scoprendo che ogni situazione è sempre diversa da tutte le altre. Una volta provato l’Henné non l’ho più abbandonato: le tinte vegetali hanno un elevato potere tintorio e danno nuova vita ai capelli, soprattutto in caso di capelli danneggiati da trattamenti chimici precedenti. Con l’uso di erbe tintorie si ristrutturano le fibre capillari, sono ottime inoltre in presenza di forfora o problemi cutanei, donano luminosità e volume e sono ottimi disciplinanti naturali.

Quali sono le principali differenze tra le tinte vegetali e quelle classiche?
Pietro: Con le tinte vegetali non abbiamo la stessa varietà di colorazione delle tinte classiche, ma almeno abbiamo la certezza di non danneggiare il capello e di rispettare la natura. Le tinte chimiche penetrano nel capello modificandone la struttura e danneggiandolo, le erbe tintorie invece lo avvolgono, legandosi alla cheratina. Proprio perché lo avvolgono, senza modificarne la struttura, donano volume. Le magie della natura!

Come mai secondo te c’è molta diffidenza da parte delle persone rispetto al mondo delle tinte naturali?
Molte persone sono titubanti anche a causa della disinformazione e dei falsi allarmismi che circolano in rete, ad esempio che i capelli possono diventare verdi, seccarsi eccessivamente, avere reazioni strane o danneggiarsi. Tanti dubbi fuorvianti, purtroppo. L’importante è assicurarsi di usare erbe che siano 100% naturali ed effettuare sempre una prova su una ciocca nascosta di capelli, per assicurarsi del risultato e poter usare le erbette in tutta tranquillità!

5 buoni motivi per iniziare ad usare tinte vegetali

  1. Bassissimo impatto ambientale
  2. Molti benefici per i capelli che saranno più sani e cresceranno più forti
  3. Minor costo rispetto ad una tinta chimica
  4. Le erbe donano meravigliosi riflessi e meravigliosa lucentezza
  5. scelta di vita ecosostenibile

 



Archivio News

Commenti su questa news

promuovi i tuoi prodottiPromuovi i tuoi prodotti su AcquistiVerdi.it
80 aziende
l'hanno già fatto
per 158 prodotti!

© 2018 Punto3 S.r.l. Via Bologna 119, 44122 Ferrara.
info@punto3.it P.IVA-C.F. 01601660382