Approfondisci:


Normativa aggiornata e completa sul Green Public Procurement
Leggi di più

Corsi di formazione e eventi sul Green Public Procurement
Leggi di più

Le notizie sul Green Public Procurement
Leggi di più

Servizi Punto 3 per il GPP
Leggi di più

Giochi, panchine e tavoli di plastica riciclata per Capannori

Giochi, panchine e tavoli di plastica riciclata per Capannori - AcquistiVerdi.it

Capannori sempre più ‘verde’ anche negli arredi urbani e nei giochi installati nei parchi pubblici.  Il Comune è stato ammesso ad un finanziamento  regionale di  circa 13 mila euro  grazie alla partecipazione di un bando sugli ‘Acquisti verdi’ che cofinanzierà un progetto  comunale di 32 mila euro per l’acquisto di panchine, tavoli e giochi realizzati con plastica riciclata.
“Spesso i cittadini ci chiedono dove vanno a finire i rifiuti che quotidianamente con impegno separano per la raccolta ‘porta a porta’ – spiega il vice sindaco con delega ai lavori pubblici, Luca Menesini.  Adesso non appena gli arredi urbani e i giochi saranno installati  nei parchi pubblici, potranno toccare con mano il risultato concreto delle loro buone pratiche. La plastica proveniente dalla raccolta differenziata viene infatti trasformata da alcune aziende specializzate in oggetti per l’arredo  esterno,  giochi e  varie attrezzature. Abbiamo deciso di utilizzare oggetti costruiti con plastica riciclata proprio per chiudere in qualche modo un ciclo virtuoso e restituire al territorio quello che il territorio e in particolare tutti i suoi cittadini hanno dato realizzando ormai da diversi anni la raccolta domiciliare dei rifiuti. Confermiamo quindi la forte attenzione della nostra amministrazione alle politiche ambientali, del riciclo e del riuso”.

Grazie anche al finanziamento regionale il parco giochi di ‘Piaggiori’ situato accanto alla banca nella frazione di Segromigno Monte diventerà un vero e proprio parco ecologico, che per la vetustà dei giochi ha bisogno di essere completamente rinnovato. Il parco sarà attrezzato con  una torre scivolo, un arrampicatoio,  un’altalena a due posti, tre giochi a molla e un dondolo a due posti, tutti realizzati con plastica riciclata.

“In questo modo – prosegue Menesini – possiamo dire di avere risistemato, dotato di giochi nuovi e a norma e quindi messo in sicurezza anche con il posizionamento di tappeti anti  urto, la stragrande maggioranza dei parchi gioco del nostro territorio.  La fase successiva sarà quella di rendere ulteriormente sicure le aree dove i bambini vanno a giocare circoscrivendole maggiormente con alcune apposite barriere protettive”.
Il progetto per l’arredo urbano ecologico prevede inoltre, il posizionamento di  panchine  e tavoli ecologici in alcuni parchi pubblici del territorio, così come alcuni cestini porta rifiuti sempre fatti con gli scarti della plastica.
All’osservatorio astronomico di Vorno sarà, infine installato, un bagno ecologico realizzato in plastica riciclata con colori che si  armonizzano con l’ambiente circostante.



Archivio News

Commenti su questa news

promuovi i tuoi prodottiPromuovi i tuoi prodotti su AcquistiVerdi.it
80 aziende
l'hanno già fatto
per 148 prodotti!

© 2018 Punto3 S.r.l. Via Bologna 119, 44122 Ferrara.
info@punto3.it P.IVA-C.F. 01601660382