Approfondisci:


Normativa aggiornata e completa sul Green Public Procurement
Leggi di più

Corsi di formazione e eventi sul Green Public Procurement
Leggi di più

Le notizie sul Green Public Procurement
Leggi di più

Servizi Punto 3 per il GPP
Leggi di più

Un concorso di idee per un “logo green”

Un concorso di idee per un  “logo green” - AcquistiVerdi.it

Fino al 25 settembre 2011 è possibile partecipare al "Concorso Logo Green”, proponendo un logo che identifichi un marchio ambientale di prodotto di filiera a valenza nazionale, oggi mancante in Italia.  I primi due classificati al concorso indetto da ASDI Distretto del Mobile Livenza Scarl, in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente e del Ministero dello Sviluppo Economico, riceveranno  un premio in denaro.

 

Come prosecuzione naturale del Progetto EMAS APO di distretto, è stato attivato un progetto pilota per sperimentare una Politica Integrata di Prodotto volta all'adozione di un marchio ambientale di prodotto di filiera, oggi mancante in Italia. La Politica Integrata di Prodotto (IPP) è un approccio volto a ridurre l'impatto ambientale dei prodotti nell'arco dell'intero ciclo di vita: dall'estrazione delle materie prime alla produzione, distribuzione, uso, fino alla gestione dei rifiuti.
L'obiettivo di questo progetto sperimentale è quello di sviluppare un modello di consumo e produzione sostenibile riproducibile su tutto il territorio nazionale e per tutte le tipologie di beni e servizi. Per questo motivo, il marchio ambientale di prodotto di filiera a valenza nazionale avrà una natura e una riconoscibilità nazionale ed internazionale, ma dovrà contestualmente, anche comunicare la filiera produttiva a cui è nello specifico legato (es. filiera legno-arredo, filiera agro-alimentare, etc...).

Il marchio ambientale di prodotto di filiera a valenza nazionale ed il relativo logo dovranno diventare uno strumento di comunicazione condiviso a livello nazionale, in grado di trasmettere in Italia e all'estero un messaggio forte di garanzia di qualità, innovazione, tecnologia, sostenibilità ambientale e responsabilità sociale.
L'adozione di un marchio ambientale di prodotto di filiera a valenza nazionale consente di creare un circolo virtuoso che coniuga obiettivi di tutela ambientale, competitività e sviluppo delle aziende, in un contesto di competizione globalizzata, orientando anche i consumatori verso prodotti ambientalmente migliori.
Possono partecipare al concorso tutti i soggetti singoli e/o associati, pubblici e/o privati, enti e/o istituzioni. Ciascun soggetto può partecipare una sola volta, a titolo individuale o come componente di un gruppo.

 

(...) Leggi tutto



Archivio News

Commenti su questa news

promuovi i tuoi prodottiPromuovi i tuoi prodotti su AcquistiVerdi.it
80 aziende
l'hanno già fatto
per 148 prodotti!

© 2018 Punto3 S.r.l. Via Bologna 119, 44122 Ferrara.
info@punto3.it P.IVA-C.F. 01601660382