Approfondisci:


Normativa aggiornata e completa sul Green Public Procurement
Leggi di più

Corsi di formazione e eventi sul Green Public Procurement
Leggi di più

Le notizie sul Green Public Procurement
Leggi di più

Servizi Punto 3 per il GPP
Leggi di più

Novità marchi ecologici

Iniziative per un rilancio della diffusione e della conoscenza marchio Ecolabel; la consultazione pubblica per il nuovo marchio ecologico del Ministero "Made Green in Italy"; aumentano gli obblighi del GPP per alcune categorie di forniture e servizi. Buona lettura!
In Evidenza
Rivitalizzare la promozione del marchio Ecolabel
Rivitalizzare la promozione del marchio Ecolabel - AcquistiVerdi.it

Disponibile online in formato elettronico l'importante Report Promozione di Ecolabel UE del Sistema Nazionale per la Protezione Ambientale (SNPA) che offre in apertura una rassegna delle iniziative a sostegno del Marchio che si sono avute a livello comunitario e nazionale, per poi chiudere con una serie di proposte volte a promuovere e rinforzare Ecolabel-UE.

Eventi
Costruire sostenibile e garantito
Costruire sostenibile e garantito - AcquistiVerdi.it

ICMQ organizza giovedì 23 giugno 2016 a Bologna, in collaborazione con Civiltà  di Cantiere e con il patrocinio di Ance Bologna, la prima "Giornata nazionale sulla certificazione di sostenibilità", per sensibilizzare committenti, progettisti e imprese su un tema in continua evoluzione e di sempre maggiore attualità.

Normativa
GPP: aumento progressivo degli obblighi
GPP: aumento progressivo degli obblighi  - AcquistiVerdi.it

Aumentano progressivamente gli obblighi di attuazione del GPP - Acquisti Verdi nelle Pubbliche Amministrazioni. E' stato pubblicato in G.U. (n.131 del 7/6/16) il decreto 24 maggio 2016 del Ministero dell'Ambiente che disciplina l’incremento progressivo dell'applicazione dei Criteri  Ambientali Minimi negli appalti pubblici per servizi e forniture di pulizie, verde pubblico, rifiuti urbani, arredo urbano, carta.

Made Green in Italy: online consultazione pubblica
Made Green in Italy: online consultazione pubblica - AcquistiVerdi.it

ll Ministero dell’Ambiente ha avviato una consultazione pubblica aperta a tutti sulla proposta di Regolamento per l’attuazione dello Schema nazionale volontario per la valutazione e la comunicazione dell’impronta ambientale dei prodotti denominato “Made Green in Italy” (Art. 21 della Legge n. 221/2015 “Collegato Ambiente”) al fine di rafforzare la competitività del sistema produttivo italiano nei mercati nazionali e internazionali.




© 2018 Punto3 S.r.l. Via Bologna 119, 44122 Ferrara.
info@punto3.it P.IVA-C.F. 01601660382