Approfondisci:


Normativa aggiornata e completa sul Green Public Procurement
Leggi di più

Corsi di formazione e eventi sul Green Public Procurement
Leggi di più

Le notizie sul Green Public Procurement
Leggi di più

Servizi Punto 3 per il GPP
Leggi di più

Vision fair: premiate le buone pratiche di GPP

Vision fair: premiate le buone pratiche di GPP    - AcquistiVerdi.it

Vision fair: acquisti verdi in mostra, fra Europa e Sardegna, è l'evento di portata nazionale Il 15 marzo 2018 si è tenuto a Cagliari, che ha premiato le migliori buone pratiche di Green Public Procurement-GPP, pubbliche e private.

L’evento, organizzato dall'assessorato della Difesa dell'ambiente nell'ambito del progetto LIFE GPPBest per un confronto sui nuovi modelli di consumo sostenibile e sugli approcci degli acquisti pubblici verdi, è iniziato con un convegno sul GPP coordinato da Paolo Fabbri, Presidente di Punto 3, ha visto la partecipazione di: Gianluca Cocco del Servizio Sasi della Regione SardegnaRiccardo Rifici del Ministero dell’AmbienteLivia Mazzà per la Fondazione Ecosistemi, Matteo Frate dell’Unità di Progetto Iscol@, Roberto Murru del CTM Spa, Nevina Satta della Fondazione Sardegna Film Commission, Michele Camoglio e Angela Maria Porcu dell’Ersu di Cagliari, le Centrali di committenza regionale della Basilicata e della Sardegna.

Tra il pubblico del convegno erano presenti buone partiche di Green Procurement sia pubblico che privato.

Nel corso della mattinata le buone pratiche presenti sono state invitate a presentarsi brevemente e nel pomeriggio sono state coinvolte in workshop molto partecipato su problemi e prospettive del GPP.

Al termine dell’evento sono state premiate le migliori buone pratiche pubbliche e private sia attraverso il voto dei presenti sia mediante il giudizio di una giuria tecnica.

Premiate le imprese

La giuria dei tecnici ha premiato S’Atra Sardigna, Play Car e l'Anpar, Associazione nazionale produttori di aggregati riciclati. La giuria dei partecipanti alla manifestazione ha scelto invece Brebey, società cooperativa isolana impegnata nella produzione e nella commercializzazione di tecnologie sostenibili basate sulla lana di pecora; Sumus Italia, azienda milanese specializzata nella produzione di sacchi in carta reciclata compostabili e certificati FSC e Blue Angel, e Wastly, piattaforma tecnologica nata in Sardegna e rivolta a tutti gli operatori dell'economia circolare. 
Riconoscimenti al settore pubblico
La giuria tecnica ha scelto, per le Pubbliche Amministrazioni, il Comune di Oristano, la rete GPP Salento e il Comune di Usini. Il consenso per il Comune di Oristano è arrivato anche dalla giuria dei partecipanti, che ha inoltre premiato l'Azienda ospedaliera universitaria di Cagliari e la Provincia di Nuoro. I vincitori, oltre l'attestato, avranno visibilità delle loro buone pratiche nel sito della Regione Sardegna e in quello del progetto Life GppBest.



Archivio News

Commenti su questa news

promuovi i tuoi prodottiPromuovi i tuoi prodotti su AcquistiVerdi.it
93 aziende
l'hanno già fatto
per 279 prodotti!

© 2018 Punto3 S.r.l. Via Bologna 119, 44122 Ferrara.
info@punto3.it P.IVA-C.F. 01601660382