Nel catalogo
397 Prodotti
116 Aziende

Iscritti Newsletter
3579 Azienda
11784 Ente Pubblico
4258 Persona

Scegli anche tu Hosting Sostenibile: lo spazio ecologico del web

Pulire 2017: si parla di CAM e nuovo Ecolabel UE

Pulire 2017: si parla di CAM e nuovo Ecolabel UE - AcquistiVerdi.it

Nell’ambito del programma dei convegni di Pulire 2017, Fiera internazionale della pulizia professionale, che si terrà dal 23 al 25 maggio presso il Quartiere fieristico di Verona, AFIDAMP e ISPRA organizzano - con il supporto di Punto 3 - la tavola rotonda “Nuovo Ecolabel UE detergenti e CAM ospedalieri: quale scenario per il settore della pulizia professionale”: mercoledì 24 maggio dalle ore 15.00 alle 16.30.

L’incontro, che si terrà presso lo Stand Afidamp Pad. 6, si prefigge di approfondire il tema della sostenibilità nel settore della pulizia professionale stimolando il confronto tra istituzioni, stazioni appaltanti, imprese e portatori di interesse anche alla luce delle importanti novità che hanno interessato gli appalti pubblici a partire dal 2016. 

In seguito all’entrata in vigore del nuovo Codice degli Appalti (Dlgs 18 aprile 2016, n. 50) è obbligatorio, per tutte le stazioni appaltanti italiane, inserire Criteri Ambientali Minimi (CAM) negli appalti pubblici della pulizia professionale.

Gli operatori economici che partecipano a gare d’appalto pubbliche devono dimostrare di applicare le prescrizioni tecniche previste rispettivamente dal D.M. 24 maggio 2012 (CAM Affidamento del Servizio di pulizia e per la fornitura di prodotti per l’igiene) e dal recente D.M. 18 ottobre 2016 (CAM per l’affidamento del servizio di sanificazione per le strutture ospedaliere e per la fornitura di prodotti detergenti).

Il nuovo codice inoltre riconosce il marchio di Ecolabel UE come un importante strumento di verifica della conformità ai CAM, nonché come possibile criterio premiante per le offerte tecniche.  La tavola rotonda vuole fare il punto sulla situazione, analizzare le opportunità ma anche le criticità, individuare le possibili soluzioni per rafforzare l’applicazione dei CAM e del marchio Ecolabel UE nel cleaning professionale anche attraverso la partecipazione di alcune stazioni appaltanti.  L’evento sarà inoltre l’occasione per presentare i nuovi criteri Ecolabel UE per la detergenza.

Alla tavola rotonda moderata da Paolo Fabbri di Punto 3, parteciperanno: ALESSANDRA MASCIOLI, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare; RAFFAELLA ALESSI, Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA); LAURA SALVATORE, Regione Veneto  e MARCO NIRO, Agenzia Provinciale per la protezione dell'ambiente della Provincia Autonoma di Trento.

La partecipazione all’evento è gratuita.

Per raggiungere Pulire 2017

 



Archivio News

Commenti su questa news

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
Pesaro, seminario sul GPP il 24 ottobre - AcquistiVerdi.it
Martedì 24 ottobre 2017 la Provincia di Pesaro e Urbino organizza un seminario specialistico del progetto 400ore GPP dedicato al Green Public Procurement (GPP), al Piano d’azione sul GPP e ai Criteri...
Il legno è sempre una scelta ecologica? No, servono le prove - AcquistiVerdi.it
 Non basta che un materiale sia naturale perché usarlo sia sinonimo green. Bisogna conoscere filiera e certificazioni. Leggi l'articolo di Antonia Solari su HOUZZ. È naturale e quindi è...
promuovi i tuoi prodottiPromuovi i tuoi prodotti su AcquistiVerdi.it
116 aziende
l'hanno già fatto
per 397 prodotti!

© 2014 AcquistiVerdi.it S.r.l. Via Kennedy 15, Ferrara.    
info@acquistiverdi.it P.IVA-C.F. 01835640382