Approfondisci:


Normativa aggiornata e completa sul Green Public Procurement
Leggi di più

Corsi di formazione e eventi sul Green Public Procurement
Leggi di più

Le notizie sul Green Public Procurement
Leggi di più

Servizi Punto 3 per il GPP
Leggi di più

Ecobio cosmesi: mercato in crescita

Ecobio cosmesi: mercato in crescita - AcquistiVerdi.it

Organic Monitor, società inglese specializzata in ricerche di mercato nel settore biologico e naturale, ha fotografato il mercato globale della ecobio cosmesi. Caratterizzato da una crescita sostenuta

Nel 2014, la biocosmesi ha raggiunto gli 11,6 miliardi di dollari, con un aumento del 10% rispetto all’anno precedente.

In Italia il settore vale circa 320 milioni di euro, con una quota di mercato del 3%. Le percentuali maggiori di crescita sono state registrate in Asia, dove alcuni mercati nazionali crescono di cifre pari al 10-20% annuo.

E le previsioni per gli anni successivi sono incoraggianti.

Ci aspettiamo che la crescita possa proseguire: la quota di mercato di cosmetici biologici e naturali dovrebbe avvicinarsi nei prossimi anni al 10% in Germania e negli Stati Uniti”.

Un altro dato interessante, sottolineato dalla società britannica, è l’aumento degli standard e delle etichette ecobio. Tali marchi sono ormai un punto di riferimento consolidato per i consumatori, strumenti di certificazione che garantiscono il rispetto di determinati parametri di sostenibilità.

Una precedente ricerca di Organic Monitor sul settore, segnalava l’esistenza di più di 20 tipologie diverse di marchi per prodotti cosmetici e la cura del corpo. Tutte le etichette, in misura diversa, contengono informazioni su aspetti importanti come l’etica aziendale, la sostenibilità ambientale e la sicurezza per la salute umana.

‘Naturale’ e ‘Biologico’ sono i marchi più utilizzati, soprattutto in Europa Occidentale. Nel nostro continente, sul totale dei prodotti per la cura personale, il 3% sono certificati secondo gli standard più diffusi. Nei prossimi mesi, dovrebbe essere introdotto lo standard ISO 16128 che porterà a una prima uniformazione delle etichette per i cosmetici naturali e biologici.

Dal 24 al 26 ottobre 2016 a Parigi, Organic Monitor organizzerà il Sustainable Cosmetics Summit, appuntamento durante il quale si discuterà della possibile riduzione dell’impatto dei cosmetici e dei prodotti di bellezza sull’ambiente e la salute umana.



Archivio News

Commenti su questa news

promuovi i tuoi prodottiPromuovi i tuoi prodotti su AcquistiVerdi.it
93 aziende
l'hanno già fatto
per 279 prodotti!

© 2018 Punto3 S.r.l. Via Bologna 119, 44122 Ferrara.
info@punto3.it P.IVA-C.F. 01601660382